SporTrentino.it
Pallamano

Sabato Pressano riprende il cammino alla Karl Wolf di Merano

Prosegue a singhiozzo il cammino in Serie A Beretta maschile della Pallamano Pressano Cassa di Trento, che affronta la 9ª giornata di andata sul campo altoatesino del Merano.
Con due partite in sospeso (Molteno e Bolzano) i gialloneri sabato sera affronteranno la squadra che ha giocato meno in assoluto in questa prima parte di stagione. Il Merano di Jürgen Prantner infatti ha disputato solo 3 partite in 8 giornate, complice la quarantena osservata per quasi tutto il mese di settembre ed una buona dose di sfortuna. Pochissimi quindi i riferimenti agonistici che la squadra dei Diavoli Neri si porterà in campo contro Giongo e compagni.
Sulla sponda giallonera il rinvio di sabato contro Bolzano ha concesso alla squadra di Fusina due settimane per riflettere sulla brutta sconfitta patita contro Conversano ed allo stesso tempo ha permesso a qualche acciaccato di recuperare. Sarà quindi un Pressano al completo quello che andrà ad affrontare il Merano per cercare punti preziosi.

Storicamente “allergica” alla palestra Karl Wolf, la squadra trentina vuole reagire con forza per restare nel pieno del treno di testa e dimostrare ancora una volta un carattere solido anche in trasferta. Dall’altra parte del campo i padroni di casa intendono ritrovare ben presto il successo con il lento recupero di tutti gli effettivi rientranti dalla quarantena. Sarà comunque un derby regionale frizzante e tutto da seguire: sul parquet due delle formazioni più giovani in assoluto del campionato, con moltissimi talenti delle nazionali giovanili che troveranno un nuovo banco di prova per mettersi in mostra.
Fischio d’inizio affidato all’illustre coppia arbitrale internazionale formata dai sig. Simone e Monitillo di Altamura. Via al match alle ore 19.00, con diretta streaming sulla piattaforma partner della Serie A Beretta, Elevensports.it.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.